Hai un'attività commerciale?
Inseriscila gratuitamente su LocalShop24
€900.00

Penna Roller Brixia futura 20 23 edizione limitata 223

Prodotti per l'ufficio

La penna vuol essere un elogio alla città dal carattere prevalentemente industriale, che non dimentica le sue radici storiche. Ultimo avamposto romano dell’Italia antica (qui troviamo la più vasta area archeologica romana dell’intero Nord Italia: un’importantissima eredità storica nel pieno cuore della città, dal 2011 Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme al complesso monumentale San Salvatore – Santa Giulia), Brescia, ha sempre mantenuto vivo il ruolo di interscambio commerciale e di innovazione tecnologica con l’Europa, di cui è cuore nevralgico grazie ad una filiera industriale di primissimo livello.

Brixia Futura 20 23 cita il museo Capitolium patrimonio dell’UNESCO e la Vittoria Alata, simbolo cittadino di rinascita.

Il corpo è interamente realizzato in una resina speciale a due colori, plasmata e levigata attingendo alla memoria delle antiche colonne doriche restaurate del Tempio Capitolino.

Il fondello a forma di bicchiere medievale , in metallo rodiato impreziosito da incisioni di antichi fregi in miniatura , incorpora il rovescio del “Grosso” la prima moneta bresciana coniata a partire dal 1183 .

Sul cappuccio interamente in resina bianca marmorea tornita da barra piena spicca la clip, ambiziosa scultura in miniatura che si ispira a più suggestioni: le ali della Vittoria Alata, la freccia 1000 Miglia, ma soprattutto una libellula per la sua molteplice e positiva simbologia. Secondo una leggenda dei Nativi Americani, la libellula originariamente era un vero e proprio drago saggio il cui respiro era in grado di generare la magia con cui donava la luce al mondo.

Descrizione tecnica:

Roller realizzato in resina speciale tornita a mano da barra piena; fusto rifinito e inciso, a simulare una "colonna marmorea" consunta dal tempo, (il corpo è "plasmato e levigato attingendo alla memoria delle antiche colonne doriche restaurate del Tempio Capitolino"); (Il fondello a forma di bicchiere medievale, in metallo placcato palladio impreziosito da incisioni di antichi fregi in miniatura, incorpora il rovescio del “Grosso”, la prima moneta bresciana coniata a partire dal 1183); Sul cappuccio interamente in resina tornita da barra piena spicca la clip, ambiziosa scultura in miniatura, in metallo placcato palladio, ottenuta in fusione a cera persa e rifinita a mano.

Refil Roller Capless nero, medio
packaging interamente dedicato e personalizzato, astuccio in legno verniciato nero opaco (bottiglia di inchiostro 25ml fornita a parte).

Caratteristiche:
Sistema di scrittura: Roller
Corpo: Resina speciale a due colori, plasmata e levigata
Cappuccio: Resina bianca marmorea

Venduto da Lazzaroni Penne: Gioielli per scrivere. Shop in Shop Montblanc
Corso Palestro, 33 Brescia BS Italia
aperto Chiude alle 19:00

Potrebbero interessarti…